Mario Gualtieri, il cantore di "Buonanotte Cosenza" - itCosenza

itCosenza

PERSONAGGI

Mario Gualtieri, il cantore di “Buonanotte Cosenza”

Mario Gualtieri

Mario Gualtieri è il simbolo della musica cosentina. Un cantautore verace, uno dei più famosi interpreti della canzone folk calabrese. Un artista conosciuto e seguito dai nostri connazionali anche all’estero grazie ai suoi concerti. Le canzoni di Mario Gualtieri, conosciute e cantate da tutti, sono diventate dei veri e propri inni che hanno sfidato il tempo.

Mario Gualtieri canta Buonanotte Cosenza nella trasmissione Tirullalero di Video Calabria

Da “Zia Teresina” a “Buonanotte Cosenza”, cantata anche dal grande Claudio Villa e da lui interpretata. Per poi ricordare “Magico Cosenza”, l’inno dedicato ai rossoblu nel 1988, proprio quando i lupi “rischiarono” di salire in serie A. E poi il commovente “Ciao Fausto” dedicato al ciclista Fausto Coppi, nonché “A sigaretta”, “Chitarra cosentina” e tanti altri, che hanno accompagnato i suoi trentanni di musica.

Mario Gualtieri , la sua famiglia numerosa e “I Musichieri”

Mario Gualtieri viveva nel quartiere dei Casali: una famiglia numerosa la sua, tra figli, fratelli, cugini, zii, nipoti e pronipoti. Classe 1941, un uomo che ha fatto della sua “cosentinità”, la sua arma vincente. Una persona amata, rispettata e benvoluta da tutti. Negli anni Sessanta, seguendo l’onda del programma di successo Il Musichiere, targato Rai e condotto da Mario Riva, a Cosenza nascevano “I Musichieri”, un gruppo di musicisti cosentini, guidati da Mario e Gianfranco De Lio, tastieristi e compositori. Il gruppo si completava,con i cantanti Mario Gualtieri, Tonino Lombardi e Fabio Trioli, le tre voci più belle di Cosenza.

Mario Gualtieri , Il Lemonfiore e “zia Teresina

Ma il periodo di maggiore successo per il cantante cosentino, arriva alla fine degli anni Settanta, quando sugli schermi dell’allora Telecosenza, in prima serata va in onda la fortunata trasmissione “Il Lemonfiore”, una parodia della Corrida di Corrado. Durante la gara, a chi era bravo nel cantare, venivano lanciati fiori; a chi invece cantava male, venivano lanciati limoni. Lì, Gualtieri se la cavò egregiamente nella figura di conduttore, non tralasciando naturalmente i suoi spazi musicali. Sigla finale del programma, era “Zia Teresina” un inno al buon vino, all’allegria e alla compagnia. Insomma un cantante amato e ricordato dalla città dei Bruzi, per la sua semplicità oltre che per la sua musica. Tanta gente che alla prima occasione lo applaudiva con il cuore. E come lui stesso diceva ” Ci sono applausi che non conoscono sipari, finché vivranno tra le note dei ricordi”.

Il Lemonfiore E Zia Teresina 1
Il Lemonfiore e “Zia Teresina”

Il murales

Davanti al palazzetto dello sport, rimane un murales commemorativo realizzato da Matteo Zenardi, con il contributo di Hobby Color, nel quartiere del cantante, i Casali. Esso raffigura l’artista, mentre canta una delle sue canzoni, e alle spalle la sua amata città di Cosenza al tramonto.

Murales mario gualtieri
Il murales

Una voce, un ricordo e ” Buonanotte Cosenza”

Buonanotte Cosenza 3
Cosenza di notte

Sicuramente la sua voce calda ma anche graffiante, e ricca di pathos riecheggia ancora nelle orecchie di tutti i cosentini. Riecheggia anche nelle mie, che da piccola ebbi la fortuna di averlo come vicino di casa, in un’estate molto calda, in cui le sue canzoni, e la sua melodiosa chitarra, accompagnavano i miei sogni di bambina, forse ancora troppo viziata.  Mario Gualtieri si spegne all’età di 77 anni, il 27 aprile del 2018. Mi piace ricordarlo con i versi di Buonanotte Cosenza (Musica G. Giacomantonio – Testo A. Pietramala), una delle sue interpretazioni più famose. “Buonanotte, buonanotte Cosenza, questa sera canto a te la serenata, il mio canto ed il mio tormento è di un sogno d’amor”. Ciao Mario!

(Foto Archivio Gualtieri/ItCosenza)

(Si ringrazia la Marasco Comunicazione per la gentile concessione del video)

Mario Gualtieri, il cantore di “Buonanotte Cosenza” ultima modifica: 2020-04-27T09:47:05+02:00 da Daniela Santelli

Commenti

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top