itCosenza

CIBO CUCINA TRADIZIONALE

Risotto agli asparagi, un primo per tutte le stagioni

Riso Asparagi Copertina

Risotto agli asparagi un primo estivo e di gran gusto. Un’altra ricetta gustosa e particolare, che arricchisce il Blog di It Cosenza, preparato dalla Signora Maria Francesca Macrini. Lei che fin da piccola, ha avuto la passione per la cucina, inculcatale dalla nonna. Nel maggio 2010, viene selezionata tra le esperte foodblogger dalla Kraft, per la partecipazione al “Kraft foods”, evento di cucina dal vivo. Oggi, la nostra esperta dei fornelli, ci propone un bel primo piatto semplice e saporito ,che si può preparare in tutti i mesi dell’anno.

Riso agli asparagi
Risotto

Risotto agli asparagi. Ingredienti per 4 persone

2 mazzetti di asparagi selvatici

Una noce abbondante di burro o 8 cucchiai di olio extravergine di oliva

360 g di riso

70 g di parmigiano grattugiato

600 ml di brodo vegetale

1 bicchiere di vino bianco

Mezza cipolla

sale q.b

Preparazione

Riso E Asparagi in cottura
Riso in cottura con gli asparagi

Pulire gli asparagi e sbollentarli per qualche minuto in acqua salata. Poi scolare e fare raffreddare. In una pentola, fare sciogliere il burro o scaldare l’olio, con la cipolla, che sia dorata. Poi aggiungere il riso. Farlo tostare, e sfumarlo con il vino. Lasciare evaporare l’alcool. Iniziare la cottura, aggiungendo man mano, lentamente, il brodo caldo. A metà cottura, unire gli asparagi e completare aggiungendo dell’altro brodo. La cottura naturalmente, dipende dai gusti e dal tipo di riso che si usa. Infine mantecare con il parmigiano reggiano. Disporre poi il risotto nei piatti e decorare con degli asparagi o dei ciuffetti verdi di prezzemolo.Sicuramente un piatto leggero, ma nello stesso tempo nutriente.

Riso Asparagi E Parmigiano
Risotto in cottura

“Il più bel successo in cucina è riuscire a riempire  lo stomaco, con l’immaginazione”. Buon appetito!

( Foto Maria Francesca Macrini)

Risotto agli asparagi, un primo per tutte le stagioni ultima modifica: 2020-06-27T06:54:19+02:00 da Redazione

Commenti

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top