L'albero del ricordo, un'iniziativa itinerante per rendere omaggio alle vittime del Covid - itCosenza

itCosenza

MEMORIA VALORI ED EMOZIONI

L’albero del ricordo, un’iniziativa itinerante per rendere omaggio alle vittime del Covid

Albero Ricordo

“L’albero del ricordo”. Il primo ulivo in ricordo delle vittime del Covid piantumato negli spazi del Palazzo della Provincia di Cosenza. A benedire l’albero l’arcivescovo Francescantonio Nolé, alla presenza del presidente dell’ente intermedio Franco Iacucci e dei sindaci dei comuni della provincia cosentina.

L’albero del ricordo

L’ulivo è simbolo di pace e rinascita. Piantando questo albero ricordiamo le vittime del Covid e le famiglie che hanno dovuto affrontare con coraggio questa terribile tragedia”. Con la benedizione dell’arcivescovo metropolita Cosenza- Bisignano Francescantonio Nolé ha avuto luogo nell’androne di Palazzo di Governo della Provincia di Cosenza, la cerimonia “L’Albero del ricordo”.  “Abbiamo piantumato l’ulivo simbolo di rigenerazione – ha sottolineato mons. Nolé – Secondo la cristianità il ramoscello di ulivo racconta come la terra sia tornata a fiorire dopo la distruzione causata dal diluvio. Segno di pace perché attestava la fine del castigo e la riconciliazione di Dio con gli uomini”.

Albero Ricordo
La benedizione del totem e dell’albero del ricordo

Ad inaugurare il totem monumentale (opera dell’artigiano Pasquale Chiappetta) il presidente della Provincia di Cosenza, Franco Iacucci. “Siamo lieti di aver ospitato questa lodevole iniziativa, la piantumazione dell’albero del ricordo e l’installazione del totem monumentale è simbolo della memoria collettiva – ha affermato Iacucci –  Una cerimonia che si replicherà nei comuni della provincia, nelle aree verdi e coinvolgerà le scuole. Si tratta di un gesto che lancia un messaggio di speranza, di solidarietà per le vittime e per le famiglie che hanno vissuto un terribile momento a causa della pandemia. Tuttavia – ha sottolineato – dobbiamo anche invitare a non abbassare la guardia. La campagna vaccini è a buon punto ma dobbiamo rispettare le regole di sicurezza e mantenere la massima cautela per poter uscire finalmente dall’emergenza”.

Cultura Crea

Un’iniziativa ideata e promossa dall’associazione di promozione sociale “Cultura Crea”. Nel Salone degli Specchi della Provincia di Cosenza, si è svolta, la conferenza stampa per illustrare il progetto itinerante. L’iniziativa si replicherà, nei prossimi mesi, nei centocinquanta comuni della Provincia di Cosenza. In un’area verde pubblica di ogni comune sarà piantumato un ulivo e installato un totem monumentale. 

Salone Specchi albero ricordo
La conferenza stampa nel Salone degli Specchi

Piantare un albero in memoria delle vittime del Covid rappresenta qualcosa che rimane nel tempo, sinonimo di rinascita – ha spiegato Maria Ciardullo presidente dell’associazione Cultura Crea – La Calabria sarà la prima regione d’Italia a promuovere tale iniziativa. Abbiamo coinvolto, in questa prima fase, i comuni della Provincia di Cosenza. Si tratta di un gesto altamente simbolico, capace di preservare la memoria collettiva e al contempo costruire uno spazio per la comunità”.

(Foto ufficio stampa Provincia di Cosenza)

L’albero del ricordo, un’iniziativa itinerante per rendere omaggio alle vittime del Covid ultima modifica: 2021-06-29T07:20:48+02:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x