I COSENTINI RACCONTANO COSENZA

itCosenza

EVENTI PERSONAGGI

Angelo Famao a Cosenza per il videoclip “Stelle a metà”

Angelo Famao Primo Piano

Al giovane cantante neomelodico Angelo Famao, la città di Cosenza con tutta la sua bellezza apre le porte. Le apre, alle scene, all’arte e all’amore. Registi, microfonisti, scenografi e bellezze storiche e naturali, questa volta si sono uniti per un duplice fine: musica e solidarietà. Si tratta dell’ultimo videoclip girato nella città dei Bruzi per il singolo “Stelle a metà” del giovane cantante.

Angelo Famao e la musica: un amore precoce

Definito come l’astro nascente della musica nonchè fenomeno social Angelo Famao, nel 2018 con l’etichetta Bluemusic, è diventato il nuovo idolo della musica melodica in chiave moderna. Divenuto famoso nell’estate del 2018 con la sua hit “Tu Si a Fine do’ Munno”, i suoi brani melodici italianizzati sono contraddistinti da una peculiare base disco raggaeton.

Angelo Famao a fine do Munno
Foto da Youtube

Famao originario di Gela, in Sicilia, afferma: “Fin da piccolo il canto è sempre stata la mia principale passione. Da 3 anni, infatti, esso è diventato un lavoro”. Tanta passione e lavoro che hanno contribuito all’arrivo del meritato successo con il video del brano “Tu si a fine d’o munno” che, ad oggi, ha registrato 22 milioni di visualizzazioni su youtube, attraverso il canale Bluemusic.

La collaborazione artistica con Fabrizio Corona

Grazie al brano Tu si a Fine do Munno ed alla collaborazione artistica con  Fabrizio Corona, suo promoter artistico, Famao è sempre più stimato a livello nazionale. Con Fabrizio Corona, conosciuto tramite il proprio manager Agostino Iacovo durante un evento tenuto nel Sud Italia, sono bastate poche parole per instaurare da subito una buona intesa. Collaborazione che ha premesso di creare un progetto lavorativo importante che sta caratterizzando positivamente il percorso artistico del cantante.

Angelo Famao Cantante

Progetti interessanti che non hanno fatto dimenticare all’artista il suo passato e il leit motiv della sua musica: l’amore a tutto tondo. Infatti nel suo ultimo lavoro “Stelle a metà” Famao parla di un suo amico speciale… “la sua stella speciale!”. Un testo in cui Famao ha unito la passione per la musica al sociale, all’amore e all’amicizia.

Il videoclip girato a Cosenza dedicato alle ‘stelle speciali’

Il brano Stelle a metà è scritto, infatti, in onore ad un giovane ragazzo che lo stesso Famao “conosceva e che purtroppo è volato in cielo”. Girato interamente nella città di Cosenza, nel videoclip “Stelle a meta” è facile scorgere la visuale dall’alto della città dei Bruzi. La confluenza, il parco “Piero Romeo” ed il reparto delle “Stelle” della Pediatria dell’ospedale Annunziata.

Il videoclip girato nella zona storica di Cosenza

Lo scopo del video afferma Famao, è quello di “donare un sorriso a tutte queste stelle speciali, che purtroppo hanno bisogno e a tutte quelle che io seguo nei vari ospedali e nei vari centri”. E’ difficile lenire il dolore di questi bimbi che quotidianamente lottano con la malattia ma, con un piccolo gesto, è possibile donare la spensieratezza perduta.

La musica di Angelo Famao al servizio del sociale

La musica è il migliore strumento sociale capace per connetterci gli uni agli altri. E’ una “folla” di note che unisce e crea armonia, come in un concerto o in una festa. Noti, infatti, sono gli effetti terapeutici di cui essa è capace. E’ una sorta di medicina che ci aiuta a sentirci più leggeri e a scaricare le nostre emozioni. Quando ascoltiamo la musica spesso chiudiamo gli occhi ed entriamo in contatto profondo con il nostro mondo interiore. Essa è un linguaggio universale che arriva a tutti senza distinzioni.

Angelo Famao a Cosenza vecchia
L’artista durante le riprese del videoclip a Cosenza – Foto da Youtube

Attraverso le note e le parole la musica supera e abbatte i confini di ogni barriera. E’ un mezzo di comunicazione ed espressione capace di trasmettere emozioni universali. Amore, tristezza, allegria, speranza che arrivano come messaggi, immediati, comprensibili e interpretabili da tutti. Emozioni che con la musica di Angelo Famao, unite alle bellezze della città di Cosenza, arriveranno lassù, in alto, fino a toccare la sua stella!

(Foto copertina Facebook Angelo Famao)

Angelo Famao a Cosenza per il videoclip “Stelle a metà” ultima modifica: 2020-02-17T07:22:06+01:00 da Lia Calabria

Commenti

To Top