“Baroque suite” al Teatro Rendano di Cosenza - itCosenza

itCosenza

EVENTI

“Baroque suite” al Teatro Rendano di Cosenza

Copertina Baroque Suite

“Baroque suite” al Teatro Rendano di Cosenza. Quando le due nobili Arti della danza e della musica, si fondono all’unisono, nasce un capolavoro. È quello che è accaduto alla Prima Nazionale dell’evento “Baroque Suite”. Spettacolo grandioso con una grande capacità di intrattenere il pubblico del Teatro Rendano di Cosenza, che ha fatto registrare il sold out. “Baroque suite” è una coproduzione tra l’orchestra Sinfonica Brutia e “Ramificazioni Festival”. Un atto unico, dove la danza contemporanea e l’atletismo aerial, si raccontano attraverso le sinfonie classiche ed elettroniche della musica Baroque, in cui l’armonia è sovraccarica di modulazioni.

“Baroque suite” cattura l’emozione dell’intera platea

Momento Della Serata Al Rendano
Momento della serata

L’orchestra Sinfonica Brutia è stata diretta per l’occasione, dal Maestro Patrizio Germone, docente al Conservatorio “Stanislao Giacomantonio”. Le incursioni di musica elettronica dal Maestro Francesco Perri.  “Baroque Suite” e’ la creatura di due illustri concittadini cosentini, il regista Filippo Stabile, maestro e coreografo di Rossano e il direttore di produzione Francesco Rodilosso, danzatore e Digital Strategist di Cassano Ionio. Il tutto in un connubio di collaborazione tra la Compagnia Create Danza di Cosenza, la compagnia Colonna di Firenze e la Damnedancers di Roma.ma. Un susseguirsi di emozioni, che ha catturato l’attenzione dell’intera platea, in una esperienza uditiva e visiva unica e inedita. Orgoglio della nostra Calabria, quella bella fatta di emozioni vere e di cultura, che sa stupire e che porta in alto Cosenza, ricca di giovani professionisti che ci danno lustro.

( Foto Lorenza Stamati)

“Baroque suite” al Teatro Rendano di Cosenza ultima modifica: 2023-11-22T10:00:00+01:00 da Grazia Danza

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x