Trebisacce rappresenterà l'Alto Jonio cosentino nel progetto "10 comuni" - itCosenza

itCosenza

NEWS TURISMO

Trebisacce rappresenterà l’Alto Jonio cosentino nel progetto “10 comuni”

Lungomare 003

Trebisacce sarà protagonista dell’evento 10 comuni, il progetto di marketing territoriale promosso dalla Camera di Commercio italiana di Nizza in Francia e in Costa Azzurra. Si tratta di un progetto estremamente interessante che ha lo scopo di far conoscere e promuovere oltre i confini nazionali le potenzialità di dieci località scelte in tutta Italia.

Incentivare il turismo dalla Francia verso l’Italia

10 comuni è un progetto il cui scopo è promuovere relazioni commerciali e culturali tra la Francia e le destinazioni selezionate, incentivando i turisti d’Oltralpe a visitare le bellezze dei comuni più belli d’Italia, avvicinandoli al territorio, alla cultura e alla gastronomia di queste destinazioni. Un’ottima opportunità, dunque, per Trebisacce, noto comune dell’Alto Jonio calabrese che avrà l’occasione di promuovere immagine, contenuti e relazioni della città e dei suoi marcatori e attrattori oltre i confini nazionali. Ciò sarà possibile attraverso una serie di azioni mirate, rappresentate da viaggi educativi e incoming con giornalisti, organizzazione di incontri istituzionali con le città e personalità della Costa Azzurra e del Principato di Monaco, promozione digitale e diffusa su magazine e riviste dedicate.

Panoramica Bastione

“Promuovere ogni iniziativa utile a costruire e a rafforzare la reputazione internazionale di Trebisacce come destinazione turistica non solo balneare, ma culturale e identitaria, attrattiva e fruibile 365 giorni l’anno, attraverso il suo complessivo patrimonio, a partire dalla promozione del suo borgo storico marinaro. È, questo, – si legge in un comunicato stampa dell’amministrazione comunale – il percorso strategico che abbiamo intrapreso da tempo e che inizia a produrre risultati”.

Trebisacce, sindaco e assessore
Il sindaco Alex Aurelio e l’assessore al turismo Leonardo Petrone

La soddisfazione degli amministratori

In merito alla partecipazione di Trebisacce al progetto 10 comuni, il primo cittadino, Alex Aurelio, ha espresso soddisfazione per l’importante traguardo. Come lui, anche l’assessore al turismo Leonardo Petrone. “Vedere Trebisacce al fianco dei comuni più belli d’Italia e sulle migliori riviste francesi – ha affermato il sindaco – premia gli sforzi e il lavoro portati avanti, orientati a costruire opportunità di crescita e sviluppo per le comunità locali e per tutti gli operatori turistico-economici”. Petrone ha ringraziato il direttore generale della Camera di Commercio italiana a Nizza, Agostino Pesce, e il responsabile del progetto Giacomo Rinaudo, per l’attenzione e la sensibilità dimostrate per questo territorio.

Logo 10 Comuni

Bellezze paesaggistiche e naturalistiche

Trebisacce è un comune ricco di bellezze e paesaggi naturalistici. Conosciuto come il balcone dell’Alto Jonio perché dalle sue terrazze si possono ammirare il Golfo, il Mar Jonio, le pianure di Sibari e Metaponto, offre la possibilità di vivere il mare ma anche la montagna perché è una delle vie d’accesso più suggestive per raggiungere il Parco Nazionale del Pollino. Trebisacce è noto anche per una particolare varietà d’arancia coltivata sul suo territorio: il biondo tardivo, una vera eccellenza italiana che qui ha trovato le condizioni climatiche ottimali. Siamo sicuri che il clima, lo splendido mare, le magnifiche chiese, la bontà dei prodotti di Trebisacce riusciranno a catturare anche l’interesse dei turisti francesi.

(Fonte: Comune di Trebisacce – Corigliano-Rossano – Comunicazione Istituzionale/Strategica – Lenin Montesanto Comunicazione & Lobbying)

(Foto sito web Comune di Trebisacce)

Trebisacce rappresenterà l’Alto Jonio cosentino nel progetto “10 comuni” ultima modifica: 2023-01-19T06:30:35+01:00 da Antonietta Malito

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x