L'Associazione flautisti calabresi si presenta al Conservatorio “Stanislao Giacomantonio" - itCosenza

itCosenza

ASSOCIAZIONI musica

L’Associazione flautisti calabresi si presenta al Conservatorio “Stanislao Giacomantonio”

Festa Del Flauto Copertina

È nata l’Associazione flautisti calabresi, un ente del terzo settore con l’obiettivo di favorire la crescita della cultura e della conoscenza del flauto traverso in Calabria e fuori dalla regione. La presentazione ufficiale e l’inizio del percorso delle attività avranno luogo oggi, sabato 14 gennaio alle 15.30, all’Auditorium Casa della Musica del Conservatorio “Stanislao Giacomantonio” di Cosenza, in piazza Giovanni Amendola. Sarà una vera e propria festa del flauto, durante la quale questo strumento, dal suono carezzevole e vellutato, la farà da padrone.

Associazione, locandina

Il Maestro Francesco Guido presidente e portavoce del progetto

Nell’ambito dell’assemblea costitutiva, l’associazione ha eletto il Maestro Francesco Guido quale presidente e portavoce del progetto. Un progetto che pone al centro cultura e musica. Nel corso dell’incontro pomeridiano di oggi, il Maestro Guido illustrerà gli obiettivi da raggiungere, frutto delle numerose idee suggerite dai professionisti del settore che già lavorano per l’associazione. Saranno anche presenti ospiti d’eccezione del mondo della musica, e altri del mondo politico, sociale e culturale. A conclusione dell’evento seguirà il taglio benaugurale della torta.

flauto

Associazione flautisti calabresi

Alla base della nascita dell’Associazione flautisti calabresi – come si legge in un comunicato stampa diramato dall’ente – c’è la capacità propria della musica “di aggregare, unire, fondere comunioni di intenti, volontà e passioni in una visione capace di trascendere il presente, di fare tesoro del passato per proiettarsi, consapevoli, nel futuro”. La scelta dei soci fondatori e di coloro che hanno aderito alla costituzione dell’associazione, parte dalla “necessità di porre ulteriormente in rilievo le eccellenze della regione Calabria, tenendo conto sempre delle peculiarità del flauto, anche a livello nazionale e internazionale”. 

Associazione, simbolo

Numerose adesioni

Anche se di recente costituzione, l’associazione ha già riscosso numerose adesioni, provenienti da tutte le province calabresi ma anche da altre regioni d’Italia. Questo segnale positivo è indice che “il bisogno di un impegno proficuo e determinante per la Calabria, che sapesse offrire soprattutto ai suoi giovani nuove e importanti prospettive, era forte e attendeva risposte e proposte non più procrastinabili”. Il Maestro Guido, insieme a quanti fanno già parte dell’Associazione flautisti calabresi, auspica di perseguire questo intento con grande entusiasmo, nella prospettiva che questa nuova importante realtà faccia registrare sempre maggiori adesioni.

(Foto: Associazione flautisti calabresi Pagina Facebook)

L’Associazione flautisti calabresi si presenta al Conservatorio “Stanislao Giacomantonio” ultima modifica: 2023-01-14T07:50:38+01:00 da Antonietta Malito

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x