In pandemia il Carnevale di Castrovillari diventa virtuale - itCosenza

itCosenza

TRADIZIONI USI E COSTUMI

In pandemia il Carnevale di Castrovillari diventa virtuale

Castrovillari Locandina

Anche il Carnevale di Castrovillari subisce le conseguenze della pandemia e, per l’edizione di quest’anno, si trasforma in kermesse virtuale. La manifestazione carnascialesca, giunta alla 63ma edizione, per quest’anno dovrà rinunciare alle storiche sfilate e agli appuntamenti in maschera di quello che è uno dei più famosi eventi d’Italia. Infatti, il Carnevale di Castrovillari quest’anno sarà virtuale, le celebrazioni si sposteranno sul web per non perdere la tradizione. Ma, soprattutto, per regalare un po’ di sana goliardia e spensieratezza in questo tempo sospeso segnato dalla pandemia mondiale da Covid-19.

Carnevale di castrovillari Programma

Carnevale di Castrovillari, straordinario evento virtuale

A causa dell’emergenza sanitaria, molto probabilmente si dovrà attendere l’arrivo dell’autunno per colorare di maschere e allegria la città del Pollino. Infatti Castrovillari, grazie alla Pro Loco guidata dal presidente Eugenio Iannelli e dal direttore artistico Gerardo Bonifati, ha regalato negli anni un Carnevale che ha richiamato turisti e appassionati da diverse regioni d’Italia. Alla Pro Loco e all’amministrazione comunale, per la realizzazione dell’iniziativa virtuale, si è unita anche la BBC Mediocrati di Rende. Un sostegno che l’istituto di credito ha garantito già in passato, confermando la sua fattiva collaborazione anche per questa 63ma edizione.

Gli eventi trasmessi in rete e in tv

E così, per il Carnevale 2021, si è pensato di organizzare tre appuntamenti per dar vita ad un evento, in una modalità nuova, ma sempre ricco ed intenso. Nei giorni di Giovedì grasso, domenica di Carnevale e di Martedì grasso, si potrà rivivere la magia del Carnevale attraverso dei talk. Si tratta dell’incoronazione di Re Carnevale e delle serenate tradizionali; poi ci saranno le sfilate per concludere con il falò di Re Carnevale.

carnevale di castrovillari procida

Inoltre i promotori dell’evento hanno inteso dedicare anche uno spazio all’isola di Procida, Capitale della cultura 2022. La manifestazione sarà proiettata in rete e in televisione e, anche se in maniera virtuale, l’obiettivo è lo stesso degli altri anni: mantenere la tradizione e regalare a tutti una grande festa.  

L’Organtino con la mascherina anti-Covid

Da non dimenticare che la storia e la cultura del Carnevale di Castrovillari affondano le loro radici nel lontano 1600 quando venne ideato per la prima volta. Una prima e antichissima manifestazione che prese corpo attraverso la farsa di Cesare Quintana: l’Organtino, divenuto il simbolo del Carnevale del Pollino.

Carnevale Cartellone
L’Organtino

L’Organtino, nel manifesto della 63ma edizione realizzato da Claudio Regina con la grafica della GLF, è ritratto con la mascherina. Un particolare che ricorda la crisi pandemica che tutto il mondo sta vivendo ormai da un anno.

In pandemia il Carnevale di Castrovillari diventa virtuale ultima modifica: 2021-02-11T06:50:03+01:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x