I COSENTINI RACCONTANO COSENZA

itCosenza

NATURA PAESAGGIO

“Sotto i cieli del parco”, le magiche atmosfere notturne della Sila

Pollino Sotto Pioggia Di Stelle

Atmosfere suggestive si snodano anche questo anno, nelle serate osservative del Parco Silano, dai primi del mese fino al 12 agosto 2020. La 12ma edizione de “Sotto i cieli del parco”, nonostante le tante difficoltà post Covid, è sempre uno degli eventi più importanti della Calabria, di forte impatto turistico. È una manifestazione in continua crescita che, anno dopo anno, ha messo a disposizione dei suoi fruitori argomenti interessanti quali: scienza, territorio, ambiente, stelle, mitologia, telescopi e tanto altro.

Manifesto

L’iniziativa è organizzata dall’associazione Star Freedom Onlus e dall’Ente Nazionale Parco della Sila. Lo scopo è osservare la bellezza e l’unicità del cielo notturno silano. Piacevoli serate telescopiche che decantano le meraviglie del cosmo calabrese. L’evento “Sotto i cieli del parco” si compone di 11 appuntamenti in 7 diverse località. Una programmazione che vede interessate 3 province differenti, Cosenza, Catanzaro e Crotone.

Pino Loricato Sotto Un Cielo Stellato

Ambiente ed astronomia sono i temi che il parco offre ai visitatori, in questa settimana di cultura. Nelle località di Villaggio Mancuso e Lorica, un planetario montato simula la volta sferica notturna silana, nonché la proiezione di video di astronomia molto interessanti. Questa attrattiva non solo fa stare i turisti con il naso all’insù ma permette di godere anche dei tre parchi con scenografici laghi e dintorni suggestivi.

Telescopio Al Pollino

La Calabria spesso, viene identificata e ricordata per le sue bianche spiagge ed il mare turchino, ma essa ha anche tanto altro da offrire. Pochi sanno che questa meravigliosa terra, offre anche escursioni in canoa sui laghi e molti sentieri di trekking, in alta quota, grazie al suo grande polmone verde. Allora non ci resta che scrutare di sera, i diversi aspetti del cielo. Mentre di giorno si possono osservare alberi millenari, meravigliose foreste di conifere e particolari specie animali come lupi e aquile reali.

“Sotto i cieli del parco”, le magiche atmosfere notturne della Sila ultima modifica: 2020-08-12T07:32:56+02:00 da Giusy De Iacovo
To Top